CHI SONO

Sono Martina Lorusso in arte Momusso, oltre a essere una grafica pubblicitaria, sono un’illustratrice pop che cerca di creare emosegni: rendo tangibili, attraverso il disegno, le emozioni. Cerco di dar vita a ciò che non si può spiegare e racconto i sentimenti, invento nuove parole per definire concetti che esistono ma che ancora non hanno un nome. I miei disegni, semplici e “pop” (per tutti) vogliono arrivare dritti alla parte emozionale di ognuno di noi, instaurando un dialogo diretto con l’amigdala. Sono umbra, verace, di un’ottima compagna per bevute di buon vino.

CLIENTI

Ho avuto l’onore e il piacere di lavorare nell’ambito musicale per Brunori sas, Coez e Niccollò Fabi; nell’ambito beverage con Martini & Rossi e Gruppo Bacardi (Saint Germain); nell’ambito della pizza con Cameo S.p.A. 

PROGETTI PERSONALI

Nel febbraio del 2020 è uscito il mio primo libro Vocabolario Sentimentale – Le parole che non ti ho detto edito da Giunti Editore.

Il Vocabolario Sentimentale è una raccolta di emozioni chiamate EMOMÙ (formula creata da illustrazione + crasi). Emozioni che viviamo ogni giorno e che non hanno ancora un nome. Lo scopo è di creare empatia con noi stessi e l’altro perché la sensibilità è la cosa più profonda che possediamo, è energia e potere, è ciò per cui viviamo. Il libro si divide in 5 capitoli che determinano un “percorso emozionale”: Mancanza, Tristezza, Speranza, Coraggio e Amore. 

E chissà forse sto pensando al secondo libro…